lunedì 9 giugno 2014

IL GALATEO DELLE BOMBONIERE


Passano le mode, cambiano le tradizioni ma una cosa è certa: non c’è matrimonio senza bomboniera! Da quelle colorate a quelle ecologiche o con forme particolari!
La bomboniera ed i confetti per il matrimonio sono tra i simboli che caratterizzano le nozze.
La bomboniera ha un duplice significato: da una parte è un ricordo, un simbolo del giorno delle nozze trascorso insieme, dall'altra è un modo per ringraziare tutti gli invitati. Le più attuali? Un buon libro o un’ottima bottiglia di vino con etichetta personalizzate, una candela speciale, una “bomboniera verde”, qualche prelibatezza gastronomica firmata o tipica, la bomboniera solidale


Di norma la bomboniera contiene un bigliettino con i nomi degli sposi (prima quello della sposa, mai i cognomi).La tradizione dice che è necessario offrire ai propri ospiti confetti a mandorla intera che dovranno essere inseriti in ogni bomboniera in numero dispari,indivisibile come il matrimonio! Se sul numero e sulla qualità non vi sono dubbi, gli sposi possono scegliere di sbizzarrirsi nel colore: non è più d’obbligo, infatti, il confetto bianco per le bomboniere, tanto che molti sposi scelgono di offrire confetti multicolor.

Il galateo del matrimonio vuole che la bomboniera sia inviata dalle famiglie dei due sposi una ventina di giorni dopo il matrimonio, mentre la coppia è in viaggio di nozze.
In realtà, il modo più semplice per distribuire le bomboniere del matrimonio è al termine del ricevimento, dopo la torta nuziale: gli sposi camminano fianco a fianco nella sala del ricevimento, da tavolo a tavolo, fra gli ospiti , ringraziandoli per la loro partecipazione. Se invece sono piccole di dimensioni e il ricevimento prevede un pranzo o una cena seduti, le bomboniere di nozze possono essere poste accanto al piatto di ciascun ospite.
In genere si assegna una bomboniera a famiglia, ma se all'interno di questa ci sono coppie fidanzate, se ne darà una anche al rispettivo partner.
La tradizione vuole che i testimoni di nozze e i parenti ricevano una bomboniera particolare, più preziosa, che sarà consegnata di persona prima del matrimonio.
A tutti i conoscenti e colleghi di lavoro che invece non avranno partecipato fisicamente alle nozze, è buona norma regalare comunque il sacchetto dei confetti, al ritorno dal viaggio di nozze.

Segui queste semplici regole e non sbaglierai mai!! Non ti resta che scegliere la bomboniera più adatta a te!! 

3 commenti:

  1. Articolo interessante, non sapevo che la tradizione richiede che le bomboniere vengano
    inviate dopo venti giorni dal ricevimento, ovviamente è più comodo distribuirle a fine ricevimento. Sui confetti ignoravo che devono essere in numero dispari, l'importante è che ci siano.Sono stata recentemente ad un matrimonio e ormai è diventato consuetudine il momento della confettata, confetti di tutti i colori e gusti vengono offerti agli invitati e devo dire che questo è uno dei momenti che preferisco:):)

    RispondiElimina
  2. É para mim uma honra acessar ao seu blog e poder ver e ler o que está a escrever é um blog simpático e aqui aprendemos, feito com carinhos e muito interesse em divulgar as suas ideias, é um blog que nos convida a ficar mais um pouco e que dá gosto vir aqui mais vezes.
    Posso afirmar que gostei do que vi e li,decerto não deixarei de visitá-lo mais vezes.
    Sou António Batalha.
    PS.Se desejar visite O Peregrino E Servo, e se ainda não segue pode fazê-lo agora, mas só se gostar, eu vou retribuir seguindo também o seu.
    Que a Paz e saúde esteja no seu coração e no seu lar.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/

    RispondiElimina

Dimmi la tua idea!! Lascia un commento...

Visualizzazioni totali

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...